Programma del mese di febbraio 2017


 



Cinoforum 13
VENERDÌ 24 FEBBRAIO: 18.15
SABATO 25 FEBBRAIO: 18.15
DOMENICA 26 FEBBRAIO: 18.15
La proiezione di domenica 26 è introdotta da Daniela Castellani del Centro Cinofilo Lupo Nero di Fagagna.
ANIMALI FANTASTICI E DOVE TROVARLI di David Yates
"(...) scritto direttamente per il cinema dalla Rowlings stessa che, come prevedibile, si è dimostrata sceneggiatrice ricca di fantasia e senso narrativo. L'avventura è incantevole e funziona benissimo per il motivo che, pur utilizzando nuovi protagonisti e trasferendo l'azione dall'Inghilterra di oggi alla New York del 1926, il mondo magico creato dalla Rowlings è perfettamente riconoscibile; e sia lei, sia David Yates (già al comando di regia degli ultimi quattro episodi di Potter) ci si muovono dentro a completo agio. Il Newt di Eddie Redmayne è adorabilmente puro, goffo e fanciullesco, gli altri (bestie e umani) sono disegnati con gusto delizioso; e in una squadra di formidabili collaboratori, spicca il magistero dello scenografo Stuart Craig che dopo aver inventato Hogwarth ha saputo creare una meravigliosa magica New York Anni 20, che da sola vale la visita." (Alessandra Levantesi Kezich, 'La Stampa', 17 novembre 2016) 





VENERDÌ 24 FEBBRAIO: 21.00
SABATO 25 FEBBRAIO: 21.00
DOMENICA 26 FEBBRAIO: 21.00
LUNEDÌ 27 FEBBRAIO: 21.00
MARTEDÌ 28 FEBBRAIO: 21.00
+ date successive fino al 5 marzo
LA LA LAND di Damien Chazell. Candidato a 14 premi Oscar tra cui miglior film, regia, attori protagonisti, sceneggiatura, fotografia, colonna sonora.
L'intensa e burrascosa storia d'amore tra un'attrice e un musicista che si sono appena trasferiti a Los Angeles in cerca di fortuna. Mia è un'aspirante attrice che, tra un provino e l'altro, serve cappuccini alle star del cinema. Sebastian è un musicista jazz che sbarca il lunario suonando nei piano bar. Dopo alcuni incontri casuali, fra Mia e Sebastian esplode una travolgente passione nutrita dalla condivisione di aspirazioni comuni, da sogni intrecciati e da una complicità fatta di incoraggiamento e sostegno reciproco. Ma quando iniziano ad arrivare i primi successi, i due si dovranno confrontare con delle scelte che metteranno in discussione il loro rapporto. La minaccia più grande sarà rappresentata proprio dai sogni che condividono e dalle loro ambizioni professionali.

 


 

DOMENICA 26 FEBBRAIO: 15.30 • Ingresso libero
LA CINETECA DEL FRIULI 40
Il 26 febbraio 1977, pochi mesi dopo il terremoto, sette giovani gemonesi costituivano l’associazione cinematografica che sarebbe presto diventata la Cineteca del Friuli, oggi una delle cinque maggiori cineteche italiane. Per l’occasione proponiamo al Sociale alcuni dei cortometraggi di fine anni ’20/primi anni ’30 portati in Friuli nell’estate del 1977 da Angelo R. Humouda della Cineteca Griffith di Genova e proiettati nelle baraccopoli e nelle scuole di Gemona, Venzone, Trasaghis e Bordano. Questi film, allora introvabili e invisibili in Italia, sono firmati da grandi autori dell’animazione e del cinema comico – Walt Disney, Ub Iwerks, Max e Dave Fleischer, Leo McCarey – e sono interpretati da Topolino e Braccio di Ferro, dal ranocchio Flip, dal coniglio Oswald, da Jack del fagiolo magico, da scheletri danzanti e da un coraggioso soldatino di stagno. Per i bambini del 1977 e per quelli del 2017.
Ecco il programma nel dettaglio: i cartoni animati The Mechanical Cow (Disney-Iwerks, 1927); The Skeleton Dance (Disney-Iwerks, 1929); The Cuckoo Murder Case (Ub Iwerks, 1931); Jack and the Beanstalk (Ub Iwerks, 1933); The Brave Tin Soldier (Ub Iwerks, 1934); The Boat Builders (Disney-Sharpsteen, 1936); Popeye the Sailor Meets Sindbad the Sailor (Max & Dave Fleischer, 1936). A seguire la comica con Stan Laurel e Oliver Hardy, Liberty (Leo McCarey, 1929).

Dopo lo spettacolo, alle ore 17.00, visita guidata alla sede della Cineteca presso il quattrocentesco Palazzo Gurisatti, dove si trova la videoteca (30.000 titoli) e la bi-blioteca “Angelo R. Humouda” (25 mila volumi e centinaia di riviste storiche e correnti). Al termine, brindisi e torta del quarantennale.

 



Dal 1 marzo: LIFE, ANIMATED

Programmazione a cura della Cineteca del Friuli in collaborazione con il CEC di Udine